Nedved: “La frase su Marotta? Non era una battuta. Ci sono due tipi di dirigenti…”

«Marotta non è mai stato juventino? Non era una battuta, era un’affermazione: quello che ho detto è che la Juventus c’è stata prima di Marotta e ci sarà dopo, e c’è stata prima di Nedved e dopo. Nessuna battuta, solo la conferma delle cose.

Ci sono due tipi di dirigenti: alcuni possono andare a lavorare in tutte le squadre e altre che non ci andrebbero mai e per loro non è giusto andare su altre sponde l’ho detto solo per quello». Pavel Nedved, dopo il sorteggio di Champions League che ha assegnato alla Juventus come avversario degli ottavi l’Atletico Madrid di Simeone, è tornato sulla battuta che aveva fatto prima della gara con il Torino su Marotta, ex dg della Juve, passato all’Inter: “Non è mai stato juventino”, aveva detto e ha spiegato meglio il concetto.

FONTE: http://www.fcinter1908.it/primo-piano/nedved-la-frase-su-marotta-non-era-una-battuta-ci-sono-due-tipi-di-dirigenti/?fbclid=IwAR1OAGtjO3tqHEksyVKcBrADhEzWZsEg7YpqpJXNPQP3k48R7XvBHRdfHvE